ITA | ENG  

 

Lavora con noi  

Faq  

T. +39 0221597210  

 sales@tdrtraduzioni.com  

Modalità di lavoro


Marzo 2016. TDR Translation Company ha ottenuto dal Centro di Certificazione CSI SpA l’attestazione di conformità alle norme EN ISO 17100:2015 e UNI 10574:2007.

Tutti i nostri servizi di traduzione e interpretariato sono svolti in conformità con le norme europee EN ISO 17100:2015 per i servizi di traduzione e UNI 10574:2007 per i servizi di interpretariato.

TDR Translation Company si avvale di un sistema di produzione basato su procedure documentate per la gestione dei progetti di traduzione/interpretariato in modo da garantire il massimo controllo di tutte le fasi procedurali e di un sistema di assicurazione della qualità per verificare la correttezza e la completezza del servizio fornito.

Il sistema di produzione si articola in due fasi principali: progettazione ed esecuzione.

Progettazione


All’interno di TDR Translation Company, ogni cliente può contare sull’assistenza continua di un Project Manager che segue il lavoro in tutte le sue fasi di realizzazione, dal ricevimento alla consegna finale, in conformità alle procedure interne e alle condizioni contrattuali. Grazie a un’interazione diretta con il cliente, il Project Manager riesce a entrare in contatto con la realtà aziendale, a individuare le particolari esigenze e a conoscere la specifica terminologia tecnica e le caratteristiche dei prodotti.

Dopo un’attenta analisi dei requisiti del progetto, il Project Manager effettua se necessario un’attività di pre-traduzione e di preparazione dei documenti alla traduzione e una verifica della disponibilità delle risorse umane preposte. Le attività di pre-traduzione tecnica possono includere:

  •  preparazione di un documento e/o segmentazione del testo per la traduzione assistita dal computer (CAT – Computer-Aided Translation)
  •  conversione di formato e carattere tipografico
  •  allineamento del documento per la CAT
  •  applicazione e creazione di fogli di stile
  •  reperimento dei caratteri tipografici necessari
  •  raccolta e preparazione del materiale di riferimento per migliorare la conformità qualitativa con le specifiche del progetto


A questo punto il responsabile di progetto formula un preventivo indicando costi, tempi e specifiche tecniche.

Esecuzione

Sulla base delle informazioni raccolte in fase di progettazione, una volta ricevuta la conferma scritta del cliente, il Project Manager è pronto ad avviare la traduzione, seguendone da questo momento in avanti le varie fasi di sviluppo: supervisione, interfaccia cliente/collaboratore, revisione finale e consegna.
Durante la fase di traduzione, il traduttore designato, in collaborazione con il Project Manager, stilerà un elenco di termini ricorrenti che, di volta in volta, verranno sottoposti al cliente per approvazione, fino all’elaborazione di un glossario terminologico completo.
Dal momento in cui viene terminata la traduzione ha inizio il processo di revisione e di controllo qualità eseguito da un secondo traduttore che ha lo scopo di garantire omogeneità terminologica, coerenza lessicale e perfetta rispondenza con i requisiti del cliente.
Una volta attestata la qualità del progetto di traduzione avviene la consegna al cliente.

CONTROLLO QUALITA'


Verifica
Una volta ultimata la traduzione, il traduttore deve verificare il proprio lavoro ed apportare qualsiasi modifica eventualmente necessaria sul testo di arrivo (errori semantici, grammaticali, lessicali, ortografici, omissioni, ecc.).
Il traduttore deve apportare tutte le correzioni necessarie prima della consegna.

Revisione
Ogni testo tradotto, prima di essere consegnato, viene revisionato da una persona diversa dal traduttore che deve avere una competenza appropriata nelle lingue di partenza e di arrivo.
Il revisore esamina la traduzione per verificarne l’idoneità ai requisiti concordati. La revisione include una comparazione dei testi di partenza e di arrivo per verificare coerenza terminologica, registro e stile.

Revisione specialistica
Se il contratto fra il cliente e TDR Translation Company lo prevede, TDR Translation Company deve garantire che la traduzione sia revisionata da un revisore specialista nella lingua di arrivo. La revisione specialistica ha lo scopo di valutare l’idoneità del contenuto della lingua di arrivo per le finalità e il campo concordati e di apportare le azioni correttive eventualmente necessarie.
Correzione di bozze
Se il contratto fra il cliente e TDR Translation Company lo prevede, TDR Translation Company deve garantire la correzione di bozze della traduzione che consiste nel controllo dei testi impaginati prima della loro pubblicazione.

CRITERI DI DISTRIBUZIONE DEL LAVORO

L’assegnazione di un determinato progetto a un collaboratore esterno o interno avviene in base a una serie di criteri di scelta stabiliti dal Project Manager in fase di progettazione. Tali criteri di scelta dipendono da un insieme di valutazioni che il Project Manager effettua coadiuvato dal programma di gestione del flusso di lavoro. Tali criteri sono:

  •  lingua d’arrivo
  •  competenze settoriali
  •  risorse tecniche
  •  esperienza già acquisita con un determinato cliente, ecc

Risorse

Criteri di selezione

 

La selezione del personale interno e dei traduttori e interpreti free-lance avviene in TDR Translation Company con la massima scrupolosità. Ci avvaliamo, infatti, esclusivamente della collaborazione di professionisti madrelingua qualificati e specializzati in settori specifici.

Il sistema di qualità TDR Translation Company basato sulle norme EN ISO 17100:20015 e UNI 10574:2007  prevede che tutti i traduttori e gli interpreti vengano sottoposti a un rigido processo di selezione.

I traduttori che partecipano a progetti di traduzione conformi alla norma EN ISO 17100:2015 devono dimostrare di avere le competenze professionali richieste dalla stessa, ovvero:

  •  competenza di traduzione
  •  competenza linguistica e testuale nella lingua di partenza e nella lingua di arrivo
  •  competenza nella ricerca, acquisizione ed elaborazione delle informazioni
  •  competenza culturale
  •  competenza tecnica
  •  competenza settoriale

Le suddette competenze devono essere acquisite in uno o più dei modi seguenti:

per i traduttori:
  • una qualifica riconosciuta di livello universitario in traduzione rilasciata da un istituto di istruzione superiore
  • una qualifica riconosciuta di livello universitario in qualsiasi altro settore rilasciata da un istituto di istruzione superiore più due anni di esperienza professionale di traduzione a tempo pieno
  • cinque anni di esperienza professionale di traduzione a tempo pieno

per gli interpreti:
  • laurea di traduzione o interpretariato o diploma di traduzione o interpretariato
  • esperienza di almeno 5 anni nel campo dell’interpretariato

Anche i Project Manager che lavorano all’interno di TDR Tranlsation Company vengono selezionati scrupolosamente sulla base dei medesimi criteri, conoscono più di una lingua straniera e sono specializzati almeno in un settore specifico.

Questo sito utilizza la tecnologia 'cookies' per favorire la consultazione dei contenuti e l'erogazione dei servizi proposti dal sito.
Per prestare il consenso all'uso dei cookies su questo sito cliccare il bottone "OK".
Info OK