MODALITÀ DI LAVORO

Tutti i nostri servizi di traduzione e interpretariato sono svolti in conformità con la norma europea UNI EN 15038:2006 per i servizi di traduzione e UNI EN 10574:2007 per i servizi di interpretariato.

TDR Translation Company dispone di procedure documentate per la gestione dei progetti di traduzione/interpretariato in modo da garantire il massimo controllo di tutte le fasi procedurali e di un sistema di assicurazione della qualità per verificare la correttezza e la completezza del servizio fornito. La gestione di un progetto di traduzione si articola sulle seguenti fasi:

  • Affiancamento del cliente a un Project Manager che ha il compito di recepire ogni sua singola esigenza e di coordinare tutte le fasi esecutive del progetto di traduzione definendone modalità e tempistiche.
  • Analisi del testo da tradurre.
  • Selezione del traduttore/interprete più idoneo e assegnazione del progetto.
  • Elaborazione di un glossario terminologico personalizzato se non già esistente.
  • Revisione della traduzione da parte di un redattore per garantire uniformità nello stile e nella terminologia e di un correttore di bozze per garantire conformità ortografica.
  • Controllo finale da parte del Project Manager sul rispetto degli standard di qualità.
  • Consegna al cliente.
  • Follow-up del Project Manager per la rilevazione della soddisfazione del cliente.

RISORSE

Criteri di selezione

La selezione del personale interno e dei traduttori e interpreti free-lance avviene in TDR Translation Company con la massima scrupolosità. Ci avvaliamo, infatti, esclusivamente della collaborazione di professionisti madrelingua qualificati e specializzati in settori specifici.

Il sistema di qualità TDR Translation Company basato sulle norme UNI EN 15038:2006 e UNI EN 10574:2007 prevede che tutti i traduttori e gli interpreti vengano sottoposti a un rigido processo di selezione.

I traduttori e gli interpreti che partecipano a progetti di traduzione/interpretariato conformi alle norme UNI EN 15038:2006 e UNI EN 10574:2007 devono dimostrare di avere le competenze professionali richieste dalle stesse, soddisfacendo come minimo uno dei tre requisiti:

  • Titoli di studio superiori in traduzione (titoli riconosciuti).
  • Qualifica equivalente in altra specialità, più un minimo di due anni di esperienza documentata in traduzione.
  • Almeno cinque anni di esperienza professionale documentata in traduzione.

Anche i Project Manager che lavorano all’interno di TDR Translation Company vengono selezionati scrupolosamente sulla base dei medesimi criteri, conoscono più di una lingua straniera e sono specializzati almeno in un settore specifico. Inoltre sono in grado di gestire grossi progetti multilingua.